Ciclabile Traversagna di Onigo inaugurata dopo anni di attesa

Nella mattina di martedì 23 aprile, è stata finalmente inaugurata la nuova pista ciclabile Traversagna a Onigo, un progetto lungamente atteso dai residenti di Pederobba.

L’opera rappresenta un passo significativo verso la mobilità sostenibile nel Comune, come sottolineato dall’assessore ai lavori pubblici Doriano Stanghellini durante la cerimonia. Presenti al taglio del nastro erano il sindaco Marco Turato, il vicesindaco Sabrina Moretto, gli assessori Fabio Maggio e Monica Tessaro, il sindaco di Cornuda Claudio Sartor e il consigliere comunale Giuseppe Comazzetto

Inaugurata la ciclabile Traversagna a Onigo

Il sindaco Turato ha espresso grande soddisfazione per l’apertura della pista, sottolineando l’importanza di rendere la mobilità in bicicletta più sicura e piacevole. Ha ringraziato l’assessore Stanghellini, l’ufficio lavori pubblici e il progettista ingegner Dassiè dello studio Studio 3 di Treviso per aver reso possibile questa realizzazione.

L’assessore Stanghellini ha evidenziato che la nuova pista ciclabile, lunga 994 metri, collega via Gabriele D’Annunzio con via Cavallea a nord e verso Cornuda a sud, creando un importante anello di sicurezza per i cittadini.

Realizzare questa infrastruttura non è stato semplice, ha continuato Stanghellini, ma grazie al lavoro di squadra e agli investimenti pubblici, è stato possibile superare le difficoltà e portare a termine il progetto. Il costo totale è stato di 920 mila euro, di cui 250 mila provenienti da contributi provinciali.

Stanghellini ha sottolineato che l’illuminazione a LED lungo la pista, finanziata con ulteriori 70 mila euro, renderà possibile l’utilizzo in sicurezza anche di sera.

L’inaugurazione della ciclabile Traversagna rappresenta dunque un importante traguardo per la comunità di Onigo e Pederobba, promuovendo la sostenibilità e offrendo nuove opportunità di mobilità verde nel territorio comunale.

 

(Foto: Comune di Pederobba).